Caso Alciato Napoli: la risposta di SKY

Ieri il  tweet di fuoco di Aurelio De Laurentiis che stigmatizzava il comportamento dichiarato scorretto del giornalista SKY Alessandro Alciato che aveva posto una domanda a Cavani sul suo futuro dando per scontata la partenza dell’asso uruguaiano.

 

Oggi la risposta della redazione dell’emittente televisiva. E’ il direttore a interim Bruno che scrive:

 «Può capitare che nella concitazione di una finale si possa finire con il non adoperare il termine più corretto nel porre una domanda di grande attualità a un grande protagonista, come è l’attaccante dell’Uruguay e del Napoli Edison Cavani. Ma ciò nulla toglie alla grande professionalità dei nostri inviati e di Alciato in particolare, il cui lavoro quotidiano contribuisce in modo importante a trasmettere al pubblico quella passione per lo sport e i suoi eroi che è alla base del successo popolare del calcio». 

Una risposta corporativa e scontata a difesa di un collega che ,purtroppo per lui, non è la prima volta che incappa in disavventure di questo genere.

Caso Alciato Napoli: la risposta di SKYultima modifica: 2013-07-02T11:38:59+02:00da aquila1769
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Caso Alciato Napoli: la risposta di SKY

I commenti sono chiusi.