Benitez: turnover con l’Atalanta

E’ venuta l’ora del turnover in casa Napoli.

La sosta per gli impegni delle Nazionali restituirà al tecnico azzurro giocatori stanchi e con qualche acciacco. Tutto questo a pochi giorni dall’impegno in Champions con i vice campioni d’Europa del Borussia Dortmund.

benitez.jpg

Benitez studia come la strategia migliore per metterein campo le formazioni migliori in campionato e coppa.

Turnover la parola d’ordine.

Non quello scriteriato di Mazzarri che sostituiva 10/11 con i risultati disastrosi che tutti i tifosi del Napoli ricordano, ma un ricambio più soft, più ragionato in modo che la squadra non abbia a soffrire troppo.

Benitez quest’anno ha a disposizione valide alternative, sicuramente più valida di quelle di Mazzarri, ma le “riserve” azzurre sono state scelte con maggiore acume rispetto al recente passato.

 

mazzarri.jpg

Passando alle possibili soluzioni che Benitez adotterà è facile pensare che Armero giocherà al posto di Zuniga che rientrerà giovedì notte dalla Colombia e che Mertens possa prendere il posto di Insigne che è reduce da un piccolo infortunio occorsogli durante la partita con la Bulgaria.

In difesa dovrebbe ritrovare il posto di titolare capitan Cannavaro che sostituirà ALbiol reduce anch’egli dagli impegni con la Spagna dove non ha brillato (leggi).

 

Saranno 3/4 i nuovi innesti programmati dal tecnico spagnolo in attesa di conoscere gli undici che dovranno tener testa alla corazzata Borussia Dortmund.

Benitez: turnover con l’Atalantaultima modifica: 2013-09-11T12:37:53+02:00da aquila1769
Reposta per primo quest’articolo