Napoli: ora sotto col Milan

Euforia pericolosa

La vittoria col Borussia Dortmund ha galvanizzato l’intero ambiente napoletano. In città non si fa altro che parlare dell’impresa degli Azzurri, ma dietro l’angolo ci sono nuove sfide da affrontare e da vincere.

Domenica sera al Meazza c’è il Milan. La squadra di Allegri non attraversa un buon momento di forma, ma è decisamente favorita dalle stelle. Le due ultime due partite ne sono l’evidente dimostrazione.

volo-in-cielo.png

Con il Torino rocambolesco pareggio ottenuto nel recupero con il relativo carico di polemiche.

In Champions vittoria immeritata giunta ancora una volta per episodi favorevoli e fortunati.

Benitez getta acqua sul fuoco, da esperto allenatore lo Spagnolo ha capito subito i pericoli che la squadra corre. Il suo compito è quello di isolare la squadra ed educare i tifosi ad apprezzare le vittorie giorno per giorno senza creare pressione esagerata.

Più facile a dirsi che a farsi. La storia del Napoli è piena zeppa di episodi in cui si è passati da un’eccessiva euforia alla depressione più completa. 

Psicologia a parte, domenica il Napoli ha la possibilità di creare un solco significativo con i rossoneri portandosi a 8 punti di vantaggio. L’impresa  non sarà per niente semplice, il Milan dispone di una squadra esperta ed attrezzata in grado di battere gli Azzurri.

La curiosità principale è verificare con che personalità il Napoli giocherà a Milano. Con Mazzarri mai il Napoli, pur vincendo, ha dimostrato di essere superiore e di giocarsi la partita alla pari. Vedremo se la cura Benitez servirà ad andare a San Siro senza paura.

Napoli: ora sotto col Milanultima modifica: 2013-09-19T15:21:28+02:00da aquila1769
Reposta per primo quest’articolo